Nel Momento del Bisogno

Pubblicato: 13 gennaio 2009 in Humor

Ecco nove modi per tenere compagnia a qualche sconosciuto in un bagno pubblico, nella breve tranquillità della defecatio… in quel luogo dove prendere la giusta concentrazione è già un debito:

  1. Incoraggiare e applaudire ogni volta che qualcuno rompe il silenzio con un rumore corporeo;
  2. Dire: Minchia, quest’acqua è fredda!
  3. Picchiare il marmo con l’anello e dire: Oh, perbacco! Il mio occhio di vetro!
  4. Dire: Ehi, non ho mai visto un colore simile dapprima!
  5. Fare dei versi veramente forti per 30 secondi e poi lasciare cadere un melone dentro la toilette da un’altezza di un metro e mezzo. Sospirare rilassato;
  6. Dire: Non posso credere di aver prodotto tutto da solo!
  7. Dire: Humus, si mi ricorda l’Humus!
  8. Dire: Interessante, oggi galleggia invece che affondare!
  9. Dire: Lo sapevo che il buco dello scarico era un po’ troppo piccolo. Come faccio adesso?
Annunci
commenti
  1. Alex ha detto:

    XD Ne hai testata qualcuna?

  2. Sandro ha detto:

    Non ancora, ma se mi capita l’occasione, vorrei provare la 5.A dire il vero durante la naja ho provato una cosa simile. Lavoravo al bar e avevamo un microfono per gli annunci. Ogni tanto lo accendevo, mi avvicinavo con un contenitore pieno d’acqua e ci versavo dell’altra acqua con un dosatore oppure ci facevo cadere dei cubetti di ghiaccio, quindi concludevo con sospiro e chiusura lampo.E poi dicono che la naja sia solo uno spreco di tempo… XD

  3. Zel ha detto:

    E un urlare con voce stridula ritraendosi di scatto: "Oh mio santissimo divino salvatore, che diavolo è quella cosa?!"

  4. Sandro ha detto:

    Un po’ come "Holy Shit Happens"? Può essere un’idea… XD

  5. Ken ha detto:

    .. a me è capitato a sharm el sheik.. di dover andare di corsa nel bagno della hall (non so se consocete quelle situazioni di escursione termica +45 gradi all’esterno +18 gradi nella hall) dell’albergo… entro trafelato.. con il sudore che mi colava dalla fronte e lungo la schiena.. trovo 4 porte del bagni chiuse e una aperta.. e mi ci butto a corpo morto.. e una volta accomodatomi.. rilascio i freni… con evidente ed inequivocabile rumore.. e dal bagno a fianco.. sento uno.. che ridendo mi urla.. " ahah dissentery!!! welcome with us"" e dopo qualche minuto ci siamo trovai in 5 a lavarci le mani.. ridendo come dei matti!!

  6. Sandro ha detto:

    Questo spiega il detto "L’amico si vede nel momento del bisogno" XD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...