300!!

Pubblicato: 6 giugno 2009 in This Blog

No, cari amici… “cari amici”? No aspetta, fa troppo DJ Fanzaga come espressione.
Rifa.
No, signore e signori. Il titolo del post non ha nulla a che vedere con il (magnifico) film con Gerard Butler.
Si riferisce solo alla trecentesima immagine eretica che ho caricato nell’apposita sezione.
Vorrei festeggiare il traguardo con chi segue costantemente questi aggiornamenti e ringraziare chi, come Balba, Alex e pochi altri, mi ha aiutato ad arricchire questa raccolta.
E ricordate…

Annunci
commenti
  1. Alberto ha detto:

    Bellissima la tua raccolta di eresie, io l’ho sempre seguita con tanta passione. Altre 300 di queste immagini!!!Perchè non la trasformi in un prodotto editoriale? Tipo album delle figurine Panini… Te li immagini a scuola i bambini che si scambiano le figurine, magari durante l’ora di religione…?!

  2. Sandro ha detto:

    Eheh! Potrebbe essere un’idea…Preferirei farle uscire sotto Edizioni Paoline. XD

  3. Alberto ha detto:

    Sissì con la prefazione di Papa Ratzy e la benedizione del prete che ti ha sbattezzato XDPensa: 500 anni fa ti avrebbero bruciato come uno spiedino sul rogo… Però non avresti avuto un blog per diffondere in tutto il mondo le tue eresie… Ehhh ma i tempi sono cambiati vecchio mio, oggi pure Papa Ratzy ha il suo canale su You Tube! E noi che pensavamo fosse un vecchio conservatore all’antica…

  4. Alex ha detto:

    siiiiiiiii!!!! Io l’album delle eresie lo comprerei.. e farei lo scambio dei doppioni son gli amici come si faceva alle elementari XD

  5. Λcheroиtia Styx ha detto:

    Mhh…carino, persino simpatico…a parer mio la miglior satira religiosa rimane quella che non scade nel fanatismo.

  6. Sandro ha detto:

    Dipende da cosa si intende per fanatismo.La quasi "monotematicità" è dovuta dal fatto che l’"altra" satira è dappertutto, per cui questo blog si concentra soprattutto su questo tema.

  7. Λcheroиtia Styx ha detto:

    Comunque il tema che tratti è ampiamente diffuso, ma il problema di queste tematiche è che spesso sono ritenute troppo umoristiche e si preferisce ricorrere a qualche immagine truculenta e, a parer mio, completamente gratuita.Ovviamente il tutto riferito al fanatismo di cui parlavo in precedenza, che poi sarebbe il Satanismo, termine che utilizzo raramente, sia perchè è stato quasi reso una moda da ragazzini che pensano gli basti indossare un paio di borchie e pitturarsi la faccia di bianco e nero per definirsi "adepti" (anche questo è uno dei motivi per cui ti sembra che sia dappertutto), sia perchè viene di frequente censurato, sia perchè non approvo come viene utilizzato.Giuro, ho visto degli spaces pieni zeppi di croci riverse, pentagrammi, Cristi scuoiati nelle peggiori maniere, il tutto condito con qualche bella frasetta alla "io credo" e l’immancabile dose di sangue a fiumi. Peccato poi che, all’elenco musica, facessero da capolista i Frocio Motel, seguiti a ruota da Fingay e Avril La Pigna.Bha.

  8. Sandro ha detto:

    Ah, pensavo ti riferissi a questo space.Per quanto concerne i blog satanisti (o -soprattutto- i presunti tali) sono d’accordo con te. Lì diventa un estremismo al contrario, di cattivo gusto ed esageratamente blasfemo.Poi, per carità… anche molte delle immagini che si trovano nella mia sezione hanno un che di blasfemo, non lo nego… ma si tratta pur sempre di satira. Non di divinità/messia sgozzati o violentati.

  9. Fabio ha detto:

    Grazie Sandro! Sono un lurker costante delle tue Eresie (e del blog) e sono contento che continui la raccolta! Se ti interessa dovrei avere anch’io immagini del genere, prese qua e là da internet.Fabio

  10. Sandro ha detto:

    Manda, manda!! Se non sono eccessive, sarò lieto di pubblicarle!

  11. Alberto ha detto:

    Tanto ormai ti hanno già sbattezzato… Non hai niente da perdere aahahhahahaha male che vada finirai all’inferno nel girone degi eretici e blasfemi internettiani (è nuovo, l’hanno creato ad hoc all’inizio dell’era internet)… Me lo immagino più o meno così: tanti pentoloni sul fuoco interconnessi tra loro, dai quali si può chattare liberamente con gli altri dannati, galleggiando in un brodo di microchip… Carino come contrappasso?!

  12. Sandro ha detto:

    Sicuramente meglio di quelli di cui si parla nella Divina Commedia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...