Archivio per febbraio, 2009

No More Nails

Pubblicato: 20 febbraio 2009 in Satira Religiosa
No More Nails – The Glucifixion

Annunci

Chi Ha Ucciso Più Persone nella Bibbia?

Pubblicato: 15 febbraio 2009 in Apostasia

Ora vedete che io, io lo sono e nessun altro è dio accanto a me. Sono io che dò la morte e faccio vivere; io percuoto e io guarisco e nessuno può liberare dalla mia mano.
Alzo la mano verso il cielo e dico: Per la mia vita, per sempre: quando avrò affilato la folgore della mia spada e la mia mano inizierà il giudizio, farò vendetta dei miei avversari, ripagherò i miei nemici. Inebrierò di sangue le mie frecce, si pascerà di carne la mia spada, del sangue dei cadaveri e dei prigionieri, delle teste dei condottieri nemici!
Deuteronomio 32:39-42

Premetto: non è farina del mio sacco; sto solo traducendo dall’inglese ciò che qualcuno con molta più voglia, si è preoccupato di ricercare nella Bibbia: ovvero…

Chi ha fatto più morti nella Bibbia:
Dio o Satana?

Nonostante un noto grafico faccia riferimento a due milioni (Dio) contro dieci (Satana)


bisognerebbe aggiungere a questo conteggio le vittime delle maxi stragi che non vengono quantificate nella Bibbia (vedasi ad esempio il Diluvio Universale).
Inoltre i dieci che vengono attribuiti a Satana, sono stati uccisi da Dio… a Satana potremmo attribuire la colpa di favoreggiamento, ma non di un vero e proprio omicidio.
Riporto qui di seguito l’elenco dettagliato del conteggio:
fonte
numero vittime
conteggio cumulativo
Dio annega tutti gli esseri umani (ad eccezione di Noè e della sua famiglia)
Genesi 7,23 30.000.0001 30.000.000
Dio fa piovere zolfo e fuoco su Sodoma e Gomorra
Genesi 19,24 1.0002 30.001.000
Dio trasforma la moglie di Lot in una statua di sale, per essersi girata a guardare la distruzione di Sodoma e Gomorra
Genesi 19,26
1
30.001.001
Dio fa morire Er per essersi “reso odioso agli occhi del Signore”
1
30.001.002
Dio fa morire Onan per aver disperso il suo seme (coito interrotto)
1
30.001.003
Dio manda la settima piaga in Egitto: grandine
30.0003
30.031.003
Dio uccide tutti i primogeniti d’Egitto
500.0004
30.531.003
Dio annega l’esercito del faraone nel Mar Rosso
1.0005
30.532.003
Dio e Mosè aiutano Giosuè ad uccidere gli Amalekiti
1.0006
30.533.003
Dio uccide coloro che danzano attorno al vitello d’oro di Aronne
3.000
30.536.003
Dio uccide i figli di Aronne per avergli offerto un fuoco illegittimo (?) non richiesto
 2 30.536.005
Dio uccide un bestemmiatore
1
30.536.006
Dio uccide un non meglio precisato numero di israeliti che si lamentano con/di lui
1007
30.536.106
Dio scaglia una piaga contro gli israeliti che si lamentano del cibo
10.0008
30.546.106
Coloro che hanno sparso malelingue su di Lui
1009
30.546.206
Un uomo che raccoglie della legna di sabato
1
30.546.207
Korah, Dathan e Abiram (e relative famiglie)
12+
30.546.219
Brucia la gente che gli offre l’incenso
250
30.546.469
Di nuovo altri che si lamentarono… spazzati da un flagello
14.700
30.561.169
I cananei, sterminati dagli Israeliti per il volere del Signore
3.00010
30.564.169
Israeliti morti per avvelenamento di serpenti mandati dal Signore
10011
30.564.269
Gli Aborrei uccisi per mano di Mosè, sempre grazie al Signore che fa in modo che non ne rimanga in vita neppure uno
1.00012
30.565.269
Degli Israeliti per aver trescato con le figlie di Moab
24.000
30.589.269
Massacro dei Madianiti (escluse le 32.000 vergini che vennero lasciate in vita)
90.000+
30.679.269
Massacro degli Anakiti, dei figli di Esaù e degli Hurriti
5.00013
30.684.269
Dio indurisce lo spirito del Re di Chesbon di modo che gli Israeliti possano massacrare lui e il suo popolo
3.00014
30.687.269
Dio consegna il re di Bashan e il suo popolo agli Israeliti di modo che possano massacrarli
60.00015
30.747.269
Massacro di Gerico
1.00016
30.748.269
Dio ordina a Giosuè di lapidare Achan e la sua famiglia per aver portato sventura
5+
30.748.274
Dio ordina a Giosuè di fare ad Ai e al suo popolo ciò che fece a Gerico (un massacro)
12.000
30.760.274
Dio massacra gli Amorei mentre fuggono dagli Israeliti
1.00017
30.761.274
Giosuè uccide cinque re e appende i loro corpi a degli alberi in nome del Signore
5
30.761.279
Massacro a Makkeda, Libna, Lachis, Ghezer, Eglon, Ebron e Debir
7.00018
30.768.279
Dio consegna il popolo di Cazor a Giosuè
1.00019
30.769.279
Massacro degli Anakiti
1.00020
30.770.279
Dio consegna a Giuda i Cananei e i Perizziti
10.000
30.780.279
Eud consegna a Eglon un messaggio da parte di Dio: una spada nel ventre
1
30.780.280
Dio consegna i Moabiti agli Israeliti
10.000
30.790.280
Massacro dei Cananei
1.00021
30.791.280
Il Signore porta i Madianiti a uccidersi l’un l’altro
120.000
30.911.280
Il Signore consegna gli Ammoniti a Iefte
1.00022
30.912.280
Lo spirito del Signore investe Sansone
30
30.912.310
Lo spirito del Signore investe Sansone (di nuovo)
1.000
30.913.310
Lo spirito del Signore investe Sansone (ultima volta) che si suicida e si porta nella tomba i Filistei
3.000
30.916.310
Beniamino
25.100
30.941.410
Dei Beniamiti
25.000
30.966.410
Coloro che guardarono all’interno l’arca del Signore
50.070
31.016.480
Dio consegna i Filistei a Gionata
20
31.016.500
Dio Forza i Filistei ad uccidersi l’un l’altro
1.00023
31.017.500
Gli Amalekiti vengono massacrati da Saul (compresi donne, bambini e lattanti) per ordine di Dio
1.00024
31.018.500
Agag viene ucciso da Samuele, per ordine di Dio
1
31.018.501
Dio consegna i Filistei a Davide
1.00025
31.019.501
Nabal
1
31.019.502
Dio consegna nuovamente i Filistei a Davide
1.00026
31.020.502
Uzza (per aver steso la mano sull’arca)
1
31.020.503
Il figlio di Davide e Betsabea
1
31.020.504
Dio manda una carestia di tre anni
5.00027
31.025.504
Sette figli di Saul vengono impiccati agli occhi del Signore
7
31.025.511
Dio porta manda la peste in Israele
70.000+
31.095.511
Un profeta per aver creduto alle bugie di un falso profeta
1
31.095.512
Baasa sterminò la stirpe di Geroboamo, secondo la parola del Signore
1.00028
31.096.512
Zimri sterminò la stirpe di Baasa, secondo la parola del Signore
1.00029
31.097.512
I profeti di Baal dopo una “sfida religiosa”
450
31.097.962
Dio consegna i Siriani nelle mani degli Israeliti
100.000
31.197.962
Altri Siriani vengono schiacciati dalle mura della città
27.000
31.224.962
Dio invia un leone a uccidere un uomo per non aver ucciso il figlio di un profeta
1
31.224.963
Acazia
1
31.224.964
Travolge nelle fiamme gli uomini di Acazia
102
31.225.066
Dio manda degli orsi a sbranare dei bambini che deridono Eliseo per la sua calvizia
42
31.225.108
Uno scudiero che dubita della parola di Eliseo
1
31.225.109
Dio manda una carestia di sette anni
10.00030
31.235.109
Gezabele
1
31.235.110
Ieu stermina il superstiti della casa di Acab
10031
31.235.210
Dio manda dei leoni per uccidere alcune persone
3+
31.235.213
Gli Assiri
185.000
31.420.213
Saul
1
31.420.214
Dio consegna gli Israeliti a Giuda e alla sua gente
500.000

31.920.214

Geroboamo
1
31.920.215
Gli Etiopi
1.000.000
32.920.215
Dio uccide Ieoram, facendogli uscire le viscere
1
32.920.216
Gli uomini di Giuda per aver abbandonato il Signore, Dio dei loro padri
120.000
33.040.216
Dio consegna gli Israeliti nelle mani dei Caldei
1.00032
33.041.216
La moglie di Ezechiele
1
33.041.217
Anania e Saffira
2
33.041.219
Erode
1
33.041.220
30.000.000

Esiste ancora gente che non conosce il celebre film Brian di Nazareth? Probabilmente sì. Ebbene… bisogna diffondere il verbo e farlo conoscere a tutte le genti.
Sicuramente parte del successo del film va anche alla fantastica colonna sonora:

Monty Python – Versione originale

Some things in life are bad
They can really make you mad
Other things just make you swear and curse.
When you’re chewing on life’s gristle
Don’t grumble, give a whistle
And this’ll help things turn out for the best…

And…
Always look on the bright side of life…
Always look on the light side of life…

If life seems jolly rotten
There’s something you’ve forgotten
And that’s to laugh and smile and dance and sing.
When you’re feeling in the dumps
Don’t be silly chumps
Just purse your lips and whistle – that’s the thing.

And… always look on the bright side of life…
Always look on the light side of life…

For life is quite absurd
And death’s the final word
You must always face the curtain with a bow.
Forget about your sin – give the audience a grin
Enjoy it – it’s your last chance anyhow.

So always look on the bright side of death
Just before you draw your terminal breath

Life’s a piece of shit
When you look at it
Life’s a laugh and death’s a joke, it’s true.
You’ll see it’s all a show
Keep’em laughing as you go
Just remember that the last laugh is on you.

And…
Always look on the bright side of life…
Always look on the right side of life…
(Who says can’t make a fortune whistling?)
Always look on the bright side of life…
Always look on the bright side of life…
Always look on the bright side of life…

Heaven’s GateVersione simpa-metal

Tacchi e Stampe

Pubblicato: 5 febbraio 2009 in Altro

Lei [ironica]:  … beh, però adesso con tutte le volte che sto facendo la strada per portarvi le vostre stampe, mi rimborsate i tacchi delle scarpe…
Io [serio]:      D’accordo. Tu allora mi rimborserai il soggiorno nella casa di cura in cui sarò ricoverato per riprendermi dall’esaurimento nervoso che mi sta venendo a forza di fare il lavoro che non mi compete e che dovrebbe svolgere "qualcuno" che ha il quintuplo della mia esperienza ma che -dopo venticinque anni- ancora non è in grado di farlo…; [sorridendo e mettendo mano al portafoglio]… quanto ti devo per i tacchi?

Eresie e Miscredenze – Atto VI

Pubblicato: 4 febbraio 2009 in Apostasia

Giorno verrà in cui si considererà la nascita mistica di Gesù dal grembo di una vergine fecondata dall’Essere Supremo alla stregua della mitica nascita di Minerva dal cervello di Giove.
-Thomas Jefferson-

La religione di un’epoca è l’intrattenimento letterario di quella successiva.
-Ralph Waldo Emerson-

Ogni volta che leggiamo le storie oscene, le voluttuose debosciatezze, le esecuzioni con crudeltà e torture, le implacabili vendicatività con cui è piena più di metà della Bibbia, sarebbe più coerente se la chiamassimo più l’opera di un demonio che la parola di Dio. È una storia di malvagità, che è servita per corrompere e brutalizzare l’umanità, e da parte mia sinceramente la detesto, come detesto tutto ciò che è crudele.
-Thomas Paine-

La Bibbia è un codice morale intragruppo, completo di istruzioni per il genocidio, riduzione in schiavitù dei gruppi esterni e dominio del mondo. Ma la Bibbia non è un male né per questi obiettivi né per l’esaltazione dell’assassinio, della crudeltà e dello stupro. Molte opere dell’antichità esaltano le stesse cose: si pensi all’Iliade, alle saghe islandesi, ai racconti degli antichi siriani e alle iscrizioni degli antichi maya. La differenza è che nessuno spaccia l’Iliade per fondamento dell’ etica. Qui sta il problema. La Bibbia viene venduta, e comprata, come guida morale al vivere. Ed è in assoluto il più grande best seller di tutti i tempi.
-John Hartung-

La realtà è che quando un clericale usa la parola “libertà” intende la libertà dei soli clericali (chiamata libertà della Chiesa) e non le libertà di tutti. Domandano le loro libertà a noi laicisti in nome dei principi nostri, e negano le libertà altrui in nome dei principi loro”.
-Gaetano Salvemini-

Se Dio esiste, soffre di grossi problemi di comunicazione, visto che nei secoli si è manifestato tre volte creando tre grandi religioni i cui seguaci da allora si scannano allegramente l’un l’altro, sempre ovviamente in nome di Dio (il proprio). Vuoi vedere che hanno ragione quelli dell’autobus?
-Anonimo-

Il pericolo insito nella fede religiosa è che questa permette a esseri umani altrimenti normali di cogliere i frutti della follia e considerarli sacri. Visto che ad ogni nuova generazione di bambini viene insegnato che le proposizioni religiose non devono essere giustificate come accade invece per tutte le altre, la civiltà è ancora assediata da eserciti di individui irrazionali. Ancora oggi ci uccidiamo l’un l’altro per la letteratura antica. Chi avrebbe mai ritenuto possibile un’eventualità così tragicamente assurda?
-Sam Harris-

La morale è roba troppo seria per lasciarla nelle mani delle religioni.
-Pino Caruso-

Meno credo in Dio, più ne parlo.
-Gesualdo Bufalino-


Atto IAtto IIAtto IIIAtto IVAtto V – Atto VI

Ateobus Faidate

Pubblicato: 4 febbraio 2009 in Satira Religiosa
Lo slogan dell’UAAR non ti soddisfa? Costruisciti il tuo ateobus personalizzato qui!!!



 
 

Sii Forte

Pubblicato: 1 febbraio 2009 in Humor

Un tizio entra in una casa isolata dove una giovane coppia dorme tranquillamente. Lega l’uomo su una sedia da un lato della stanza e la donna sul letto dal lato opposto. Si avvicina alla giovane e le si piega sul collo… poi scappa nel bagno. Il marito, a fatica, si avvicina con la sedia e mormora: “Cara, questo è appena scappato dalla prigione, ho visto che ti ha baciata sul collo… non vede probabilmente una donna da anni… qualunque cosa ti domandi obbedisci e fai vedere che ti piace, è una questione di sopravvivenza, sii forte, ti amo”.
La moglie, mezza nuda, spostandosi il bavaglio, risponde: “Caro, sono felice che tu la prenda così ma non mi ha baciata sul collo… mi ha solo detto che sei carino e mi ha chiesto se avevamo della vasellina in bagno… sii forte, ti amo”.